News Studio

L’amministratore di condomini efficace salvaguardia anche il loro decoro urbano – il caso piazza Guardi a Milano

L’amministratore di condomini efficace salvaguardia anche il loro decoro urbano – il caso piazza Guardi a Milano

Buche, aiuole sfaldate, marciapiedi dissestati, cumuli di immondizia. Spesso, in una grande città, non tutti i problemi legati al degrado urbano riescono ad essere registrati dalle autorità competenti e la velocità con cui si susseguono rende quasi impossibile un loro intervento tempestivo per il ripristino di aree cittadine particolarmente danneggiate. È così che alcuni condòmini, residenti non solo in aree periferiche, maggiormente trascurate dalla cittadinanza, ma anche nelle strade centrali della città, si trovano nella paradossale situazione di mantenere, attraverso spese ingenti, un condominio in condizioni perfette situato però in una zona resa poco vivibile o pericolosa da episodi di grave incuria urbana. Questo problema è poi aggravato dalla mancanza di un punto di riferimento reale per la sua soluzione, e l’onere di provvedervi ricade sui residenti: esistono infatti diverse applicazioni per smartphone o siti web dedicati alla segnalazione di aree urbane danneggiate, ma nessuna di queste, la maggior parte delle volte, riesce a produrre risultati concreti. Regolamento del decoro architettonico del condominio e regolamento di polizia urbana Anche per quanto riguarda eventuali soluzioni legali nessuna soluzione riesce a delinearsi in maniera precisa tra il Regolamento del Decoro Architettonico del condominio, legato esclusivamente allo stabile, e il Regolamento di Polizia Urbana, limitato alle sole aree pubbliche anche quando il condominio è integrato in tali aree. Il regolamento di condominio (“contrattuale” o adottato in assemblea con il voto favorevole di tutti i partecipanti) può infatti derogare alla disciplina imposta per legge per assicurare un decoro architettonico del condominio: con l’ultimo comma della legge 1120 del Codice Civile «sono vietate le innovazioni che possano recare pregiudizio alla stabilità o alla sicurezza del fabbricato, che ne alterino il decoro architettonico o che rendano talune parti comuni dell’edificio inservibili all’uso o al godimento anche di un solo condomino». Se per il regolamento di condominio la legge prevede una clausola che impone in maniera precisa il mantenimento delle linee estetiche e della regolarità dell’immobile per come originariamente edificato, il Regolamento di Polizia Urbana, relativamente alla tutela del decoro urbano cita: «Gli spazi esistenti all’interno dei centri abitati devono rispettare nel loro aspetto il decoro urbano. Tale obbligo vale anche per le facciate, fondi commerciali ecc. draglie di sostegno di tende, targhe o oggetti di...

Leggi tutto
Festività natalizie

Festività natalizie

Un augurio Un altro anno è passato! Lo stress condominiale è sicuramente stato uno dei protagonisti di questo 2017, ma in un modo o nell’altro ogni situazione è stata risolta con grande dedizione! È per questo che ci teniamo a ringraziare tutti i nostri clienti per aver trascorso questo anno insieme, confidando che la serenità possa sempre ritrovarsi viva nei nostri condomini, con il nostro aiuto, quanto più possibile. Il nostro buon proposito per il 2018? Darci sempre più da fare per innovare e poter fornire un servizio sempre migliore, sempre più completo e adatto a ogni tipo di necessità di voi tutti, anche a chi vorrà essere nostro futuro cliente. Una presenza costante, una migliore attenzione, cura, e importanza da dare a ogni singola problematica saranno il nostro motto per altri 12 mesi fatti di determinazione eh, sì, anche coraggio! Con la stessa determinazione auguriamo che tutti i vostri buoni propositi e, soprattutto, sogni, possano avverarsi, proprio come i nostri! Serene Feste a tutti! Lo studio rimarrà chiuso per festività natalizie  dal giorno 27/12 al 29/12/17. Dal 01/01/2018 cambiano i nostri indirizzi email che si distinguono in: [email protected] per aspetti amministrativi, contabili, informazioni ecc.  [email protected] per richieste di interventi, segnalazione guasti,...

Leggi tutto
Nuovo impianto ascensore

Nuovo impianto ascensore

Via Govone Milano, assemblea di condominio straordinaria per valutare l’installazione di un nuovo impianto ascensore. Condominio recentemente ristrutturato ma dove non è stato previsto questo indispensabile impianto. L’installazione di un nuovo impianto ascensore è sicuramente un intervento costoso, ma che contribuisce in modo significativo alla valorizzazione del condominio. L’amministratore di condominio Milano dovrà ben valutare tramite un tecnico la fattibilità dell’intervento nonché del suo impatto nella globalità...

Leggi tutto
Studio Bassi a Porta a Porta

Studio Bassi a Porta a Porta

È stata trasmessa un’intervista a Giuseppe Bassi presidente di Confabitare Milano, durante la trasmissione Porta a Porta condotta da Bruno Vespa. Tema dell’intervento l’andamento del mercato immobiliare e più nello specifico quello di Milano. Un mercato immobiliare sicuramente in crescita anche se moderata. I problemi dell’invenduto risiedono nella non corretta valutazione dell’immobile. Una quotazione errata da parte dell’agente immobiliare non consente, oggi, di vendere l’immobile e quindi perdita di tempo inutile alla lunga dannosa. Si sono inoltre affrontati altri temi circa le diverse opportunità di mettere a reddito l’immobile anche con altre formule rispetto al contratto comune di locazione, vedi affitti temporanei, bed end breakfast in condominio. Le quotazioni chiaramente sono sostenute nel centro di Milano, mentre le periferie soffrono ed i tempi di intermediazioni sono molto lunghi. Ecco il video...

Leggi tutto
Lo studio Bassi cerca tapparellista Milano

Lo studio Bassi cerca tapparellista Milano

Studio Bassi gestioni condominiali ricerca nella zona di Peschiera Borromeo e limitrofi, tapparellista per la propria clientela. Il candidato deve essere in possesso dei requisiti di legge, possedere partita IVA e documentazione obbligatoria. Dovrà rapportarsi con la nostra clientela privata. Dovrà avere un listino prezzi convenzionato. Dovrà operare nella zone di Milano, Peschiera Borromeo e Melegnano. Si accettano candidature solo tramite il modulo...

Leggi tutto
Nuova acquisizione condominiale in prestigiosa zona via Monte Rosa Milano

Nuova acquisizione condominiale in prestigiosa zona via Monte Rosa Milano

Nuova acquisizione condominaile di Studio Bassi per l’amministrazione condominiale prestigiosa zona via Monte Rosa Milano. Edificio composto da circa 30 unità immobiliari, servizi comuni ecc. Già organizzato coi consiglieri sopralluogo programmato coi tecnici di studio al fine di preparare un fascicolo del condominio utile per la mappatura degli impianti e aree comuni. Continua l’espansione dello Studio che ringrazia i collaboratori e i partners. Per chi avesse necessità di confrontare un’offerta per la gestione di un condominio a Milano può richiederci un...

Leggi tutto
Pagina 1 di 212