Consulenze tecnico legali

Consulenze tecnico legali

Consulenze tecnico legali

Lo Studio Bassi dal 1994 nell’immobiliare e nel Condominio

Lo Studio Bassi fornisce un servizio di amministrazione condominiale e immobiliare completo che va a coprire e gestire tutti gli aspetti e le problematiche legate alle consulenze tecnico legali.
In particolare lo Studio offre una gestione attenta, affidabile e trasparente. Lo Studio Bassi offre inoltre un servizio  interno di consulenza legale e tecnica avvalendosi di esperti qualificati esterni, disponibili in orari ed in date programmate anticipatamente.

Consulenza legale la consulenza legale è fornita da un Avvocato specializzato presente in Studio, o suo collaboratore su appuntamento. Il servizio gratuito riguarda le seguenti aree: diritto condominiale, recupero crediti, diritto fallimentare, diritto di famiglia e delle successioni, diritto del lavoro, locazioni, obbligazioni e contratti, responsabilità civile ed infortunistica stradale.

Impiantistica e sicurezza una consulenza specifica relativa alla progettazione ed alla verifica degli impianti elettrici condominiali e privati, pratiche tecnico amministrative per la prevenzione incendi e per la sicurezza nei condomini e nei luoghi di lavoro.

Progettazione e valutazione siamo in grado di offrire un insieme di servizi in grado di coprire l’interno ciclo edilizio, dalla valutazione tecnica e successiva progettazione, dalla  computazione economica degli interventi, alla comparazione delle offerte, al controllo successivo degli interventi tramite direzioni lavori e collaudi e sicurezza in cantiere.

Pratiche catastali forniamo consulenza tecnica relativa a pratiche edilizie, computi metrici, stime. Ci occupiamo inoltre di pratiche catastali, perizie, assistenza agli atti notarili, rilievi topografici e sopralluoghi, nonché dell’analisi della documentazione amministrativa degli immobili.

I consulenti tecnici saranno presenti, secondo le necessità, in sopralluogo presso il condominio interessato oppure presso lo Studio Bassi, con orari, contattateci per concordarlo telefonicamente, e redigeranno gratuitamente una prima “analisi” del problema.

    1 Commento

  1. il mio problema di condominio è preto detto:
    venuto a mancare le risorse lavorative mi sono trovato con circa 5.000,00€ di spese condominiali da pagare.
    mi hanno fatto il pignoramento su la nostra auto unica per spostarci.
    Ho dato un acconto di 1.000,00 € all’avvocato di controparte per bloccare l’esecuzione.
    rilasciandomi ricevuta scritta a mano in cui è scritto x competenze, spese e sorte relativa alla procedura avente ad oggetto l’autovettura.
    Mi sono visto arrivare una fattura del legale di euro 1.000€ tutta per spese legali.
    la mia domanda è:
    E’ tutto regolare? a me sembrava, ed avevo capito che almeno meta servisse per il debito.
    E’ possibile pignorare l’unica auto che abbiamo?
    E’ possibile rateizzare il vecchio cioe’ i 5.000,
    grazie

    Esildo Rossetti

    17 marzo 2016

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *